Innovazioni nei giochi d’azzardo

Il gioco d’azzardo, come tanti altri settori cosiddetti “normali”, per restare a galla deve “rifugiarsi” nell’evoluzione e nell’innovazione per rimanere agganciato ai tempi e per soddisfare le richieste dei consumatori che sono a volte esigenti e… vanno accontentati. Ecco perchè le società di gioco devono assolutamente “scrutare il futuro” se vogliono continuare seriamente ad operare con successo nei prossimi anni, altrimenti, rimarranno “al palo” e saranno destinate ad un grigiore perenne. Bisognerà sviluppare cambiamenti del mercato del gioco e consentire alle società di pianificare le proprie operazioni per adattarsi alle nuove “tendenze”.

Un difetto fondamentale di molte aziende ed industrie della lotteria e del gioco sta nel fatto di non essere “abbastanza avanti”: sono talmente coinvolte nelle loro operazioni giornaliere e nel seguire le problematiche aziendali quotidiane che passano veramente pochissimo tempo a pensare “a lungo termine” non considerando, quindi, quali fattori potranno influenzare il mercato. Spesso le società sviluppano strategie per “sistemare” il passato e non affrontano quelle che “spalancheranno il futuro”: bisognerebbe invece allungare i “confini del pensiero” e permettere loro di immaginare più chiaramente ciò che il futuro potrebbe portare e ciò che si potrebbe fare per rimanere “importanti” in questo settore così “travagliato”. In realtà, il futuro è oggi… se non si pianifica il domani si è destinati veramente a poco successo. Le lotterie, specialmente, restano un “motore chiave” dell’industria del gioco ma che deve assolutamente cambiare se si vogliono offrire prodotti e servizi di lotterie nuovi e di successo, tenendo conto dell’evoluzione delle preferenze dei giocatori.